barbara-brasile

Dal 17 al 23 ottobre a San Paolo del Brasile si è svolta la “Settimana della cucina regionale italiana”, la più grande iniziativa gastronomica di un paese e di un governo all’estero; ideata da Gerardo Landulfo (Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia e Delegato dell’Accademia Italiana della Cucina in Brasile) con il patrocinio dell’Agenzia Italiana del Commercio (ITA) e il Ministero degli Affari Esteri d’Italia; promosso da ICIF (Italian Culinary Istitute for Foreigners), Enit (Agenzia Nazionale del Turismo), IIC (Istituto Italiano di Cultura) e ItalCam (Camera di Commercio italo-brasiliana) e con il supporto dell’Ambasciata e Consolato Generale d’Italia a San Paolo.

L’evento ha previsto, per il quinto anno consecutivo, la realizzazione di una serie di iniziative quali workshop, seminari e campagne promozionali con menu regionali, al fine di promuovere i prodotti italiani e incrementare l’offerta italiana in Brasile, attraverso una presenza qualificata e diversificata legata alla cultura ed al territorio italiani e la diffusione dell’autentica cucina italiana. Per questo dall’Italia 20 rinomati Chef, selezionati con l’ausilio dell’Accademia Italiana della Cucina appositamente per la “Settimana” hanno realizzato, in collaborazione con altrettanti 20 chef brasiliani, menu regionali (160 ricette) nei ristoranti partecipanti all’iniziativa per un totale di oltre 10000 pasti.

A rappresentare la regione Marche in seno alla “Settimana della cucina regionale italiana” la nostra chef Barbara Settembri, che in linea con la sua filosofia, si è fatta portavoce della tradizione culinaria all’estero promuovendo con la sua abilità tra i fornelli le specialità della Regione Marche.

La chef Settembri presso il Ristorante Picchi (ristorante di San Paolo aderente all’iniziativa) ha proposto un menu classico marchigiano, rivisitato secondo le proprie esigenze creative, che prevedeva Olive all’Ascolana, Piccolo Brodetto all’Anconetana, i Vincisgrassi, Tortelli di ciauscolo e patate con fonduta di formaggio, Petto d´anatra con scalogni glassati e fichi, Filetto di maiale al vino cotto con verdurine croccanti, Zuppa Inglese, Frittelle di Polenta.

p_20161016_190255“L’esperienza a San Paolo è stata magnifica, ho avuto la possibilità di conoscere e confrontarmi con validi colleghi delle altre regioni d’Italia e soprattutto Brasiliani. Ma la cosa che più mi rimarrà di questa “settimana paulista” è l’onore e l’emozione provata nel rappresentare con la mia cucina ed ogni mio piatto l’Italia e in particolare la mia regione Marche all’estero.” Chef Barbara Settembri

 

 

1 comment

  1. Comment by Hamilton Cabral

    Hamilton Cabral Author

    30 ottobre 2017 at 0:04

    Barbara, we had the pleasure to have lunch at the restaurant Friccó this afternoon and to taste the menu that you prepared. I asked for the complete menu and everything was delicious!

    Congratulations, and thank a lot for coming to our São Paulo.

    I hope to know your restaurant in the near future.

    With my best regards. Hamilton.

    Reply

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

social_email social_facebook social_twitter